R18 Roctane

R18 Roctane

La R18 Roctane è la quinta – ed ultima nata – nella famiglia R18: arriva, infatti, a completare la line-up composta da R18, R18 Classic, R18 B ed R18 Transcontinental. Vediamola insieme.

R18 Roctane: stile iconico

R18 è una line-up votata a celebrare la storia e la tradizione del marchio bavarese affiancando uno stile vintage alla massima espressione di tecnologia moderna. Nello specifico, la R18 Roctane è una custom bagger ispirata fortemente alla BMW R5, con elementi stilistici e funzionali che richiamano i boxer che la casa tedesca produceva nel 1936: telaio in acciaio a doppia culla, serbatoio del carburante a goccia, cardano in bella vista e la finitura con doppio filetto bianco (disponibile come optional). Tanti gli elementi che si rifanno alla tradizione della BMW: parafanghi anteriori e posteriori e l’alloggiamento dei fari in metallo, il forcellone con cardano passante che dà l’idea di avere davanti una moto con telaio rigido. La chicca finale è la scritta ”Berlin Built” nel faro rotondo e nel cruscotto.

Elementi

Al centro del progetto c’è il cuore pulsante di questa R18 Roctane: il boxer da 1802 cm³ in nero Avus metallizzato opaco e coperture nere lucide: una bomba di bellezza capace di erogare 67 kW (91 CV) di potenza a 4750 giri/minuto e una coppia sempre superiore a 150 Nm in tutto l’arco che va dai 2000 ai 4000 giri/minuto.

Le sospensioni sono in linea con quanto offerto dalla concorrenza: all’anteriore troviamo una forcella con steli da 49 mm Ø e al posteriore troviamo un ammortizzatore progressivo regolabile nel precarico. I cerchi in lega montano pneumatici 120/70 B 21 davanti e 180/55 B 18 dietro, e presentano tre dischi freno controllati da pinze fisse a quattro pistoncini.

Tanta elettronica

Ben nascosto all’occhio che osserva le linee della R18 Roctane, il contenuto elettronico di questa moto è davvero di livello. A disposizione ci sono tre modalità di guida: Rock, Roll e Rain; il controllo di stabilità ed il controllo del freno motore sono di serie. Come optional, invece, possiamo trovare la retromarcia e la funziona Hill Start Control che facilita le ripartenze in salita. Una chicca sono i fari a LED adattivi ed il sistema Keyless Ride che permette di non usare la chiave.

Il nostro parere sulla R18 Roctane

La BMW R 18 Roctane va a posizionarsi nel territorio della Harley Davidson Road King e della Springfield Dark Horse, mettendo sul piatto un pacchetto molto competitivo. Ci piace molto, però, per dirvi di più aspettiamo di provarla. Per ora ci limitiamo a dire che, sulla carta, ci sono tutti gli elementi per competere a testa alta con le concorrenti di categoria.

Condividi questo post


USA IL CODICE COUPON

ROLL15

Let Freedom Roll

15% SU TUTTE LE BORSE ROLL

(outlet escluso)

- valido fino al 22 Aprile -

Price Based Country test mode enabled for testing Italia. You should do tests on private browsing mode. Browse in private with Firefox, Chrome and Safari