Forget the Clutch , Focus on the Ride: New Automated Shift Assistant (ASA)

bmw motorrad Automated Shift Assistant (ASA)

Forget the Clutch , Focus on the Ride: New Automated Shift Assistant (ASA)

BMW Motorrad rivoluziona l’esperienza motociclistica con la sua ultima innovazione, l’Automated Shift Assistant (ASA), progettato per semplificare la guida automatizzando i processi di frizione e cambio marcia. L’ASA incarna il principio “Simplifica la tua guida”, migliorando sia la facilità che il piacere di guidare la moto grazie al suo avanzato sistema elettromeccanico, che consente al pilota di cambiare marcia senza frizione manuale.

La caratteristica chiave dell’ASA risiede nei suoi due attuatori elettromeccanici che gestiscono la frizione e il cambio marcia della trasmissione a sei velocità. Questo sistema elimina la necessità di azionare manualmente la frizione,semplificando le fasi di partenza, arresto e manovra. Il risultato è una guida più fluida e reattiva che mantiene la sensazione dinamica essenziale per l’esperienza motociclistica.

Molti appassionati del settore apprezzeranno la capacità dell’ASA di effettuare cambi di marcia rapidi e adattabili. Questo sistema non solo si adatta ai giri del motore e al carico, ma garantisce anche cambi di marcia precisi. Tali capacità riducono il carico di lavoro dell’appassionato, rendendo il viaggio più piacevole e meno faticoso. Inoltre, il preciso funzionamento della frizione dell’ASA offre una connessione migliorata con il motore boxer, facilitando un controllo più preciso della moto attraverso l’acceleratore e la leva del cambio.

L’ASA offre due modalità di cambio: “M” per manuale e “D” per cambio automatico dinamico. In modalità “M”, i motociclisti possono ancora utilizzare il comando a pedale per cambiare marcia manualmente, dando loro la possibilità di scegliere i tempi di cambiata. In modalità “D”, il sistema ottimizza automaticamente i punti di cambiata, migliorando l’accelerazione e la stabilità della motocicletta. Questa modalità non solo riduce i bruschi strappi tipicamente associati al cambio manuale, ma riduce al minimo anche i rischi di contatto del casco tra pilota e passeggero.

Inoltre, l’ASA favorisce scalate più fluide, riducendo le sollecitazioni al telaio e adattando le caratteristiche di cambiata alle varie modalità di guida. Se combinato con altre tecnologie come il cruise control attivo o l’avviso di collisione frontale, l’ASA non solo rappresenta un passo avanti nella tecnologia motociclistica, ma si integra anche in una rete più ampia di funzioni della motocicletta, preannunciando una nuova era nell’esperienza motociclistica.

Il sistema ASA comprende controlli elettronici sofisticati e attuatori elettromeccanici che gestiscono sia la frizione che i cambi di marcia, consentendo cambi di marcia fluidi senza intervento manuale. Questo sistema migliora notevolmente la guida eliminando la necessità di azionare la frizione, offrendo la possibilità di scegliere tra cambiata manuale o automatica e adattando le cambiate alle preferenze dinamiche del pilota in modalità “D”.

L’introduzione dell’Automated Shift Assistant da parte di BMW Motorrad non è solo un progresso nella tecnologia motociclistica, ma anche una testimonianza dell’impegno di BMW per l’innovazione, la sostenibilità e la gestione efficiente delle risorse. Poiché BMW Group continua a essere leader nel mercato automobilistico e motociclistico premium a livello globale, le innovazioni come l’ASA esemplificano la dedizione dell’azienda a migliorare l’esperienza del cliente attraverso la tecnologia.

Condividi questo post


USA IL CODICE COUPON

WFS24

10% SU TUTTE LE BORSE

- valido fino al 4 Giugno -

Waiting For Summer!

outlet escluso

Price Based Country test mode enabled for testing Italia. You should do tests on private browsing mode. Browse in private with Firefox, Chrome and Safari