BMW CE 02

p90512763-highres-the-new-bmw-ce-02-07

BMW CE 02

La BMW CE 02 è la versione definitiva del concept CE che la casa tedesca presentò nel 2021. Ve lo ricordate? Vediamola insieme.

Che cos’è

I più direbbero che si tratta di uno scooter elettrico con le ruote grosse. Diciamo che la descrizione calzerebbe a pennello, però il team marketing BMW la pensa diversamente. Eh si, per loro non si tratta né di uno scooter elettrico, tantomeno di una moto elettrica; per BMW si tratta – usando le loro parole – di un “eParkourer creato appositamente per l’ambito urbano”… Nessun problema, non siamo d’accordo sulla categoria d’appartenenza ma siamo tutti d’accordo sul fatto che si tratta di una versione meno rifinita del design molto robotico a cui la casa tedesca ci ha abituati (per esempio la CE 04).

BMW CE 02 Specifiche

Un telaio a doppia culla in acciaio ospita un motore elettrico alimentato da due pacchi batteria al litio raffreddati ad aria. Il bello che queste celle – capaci di 48v e di 1,96 KWh ciascuna – sono removibili. BMW non ha dato nessuna specifica sulla vita delle batterie, ma il fatto che si possano cambiare lascia ben sperare nei costi di sostituzione. Detto questo, secondo quanto dichiarato da BMW, questa eParkourer ha un range operativo superiore a 90km.

Per quanto riguarda le spospensioni, abbiamo delle forcelle a steli rovesciati da 37mm, mentre al posteriore abbiamo un monobraccio connesso ad un mono-ammortizzatore regolabile nel precarico.

Con un peso pari a 130kg ed un’altezza della di circa 75cm, la BMW CE 02 molto probabilmente sarà agilissima. Inoltre, con una potenza di 15cv ( 8cv nominali) ed una coppia pari a 54.91 nm, la CE 02 raggiungerà la velocità massima di 95km/h in un batter d’occhio.

BMW CE 02 Tecnologia

Di serie sulla BMW CE 02 possiamo trovare l’Automatic Stability Control ed il Recuperative Stability Control, inoltre, ci sono due modalità disponibili (3 se includiamo gli optional):  Flow, Surf e Flash. Flow garantisce una risposta morbida ed un recuperò di energia medio, Surf invece garantisce una risposta più pronta ed un’accelerazione migliore. La modalità Flash – che è inclusa nel pacchetto optional Highline – dovrebbe mettere a disposizione tutta la potenza disponibile.
L’impianto frenante è composto da un disco anteriore ed un disco posteriore, il tutto controllato dall’impianto ABS di BMW Motorrad. Inutile dire che la moto sarà equipaggiata con gruppi ottici a LED, avrà funzionalità keyless, un display TFT da 3.5 pollici ed una presa USB-C.

BMW CE 02 Optionals

Naturalmente BMW ha creato tutta una linea di accessori per la BMW CE 02: ci sono le linee di bagagli Black, Urban ed Adventurer, tutte disponibili in versione da 16, 35-42 e 50-60 litri. C’è anche una specie di bauletto dalla capienza di 29 litri. Inoltre, per le valige è disponibile un sistema antifurto. Penso che questa linea di optional sia stata pensata per chi userà questo mezzo per andare a lavoro o per delle punte veloci al supermercato.

Inoltre, come anticipato prima, esiste una linea Highlight, che permette di avere: modalità Flash, carica veloce a 1.5kwh, manopole riscaldate, una sella diversa, ed una veste grafica differente rispetto alle altre versioni.

Il nostro parere

A quanto asserito da Edgar Heinrich – capo del dipartimento Design di BMW Motorrad ” Grazie alle proporzioni fuori dal comune e ad una grafica stravagante, la nuova CE 02 rappresenta una forma di mobilità semplice e giovanile. Il linguaggio grafico ridotto rappresentà leggerezza e divertimento. Il focus non è l’utilità, ma la ricerca di un riscontro emotivo dato dalla semplicità e dal divertimento alla guida.” Aggiungeremo solo che praticamente si tratta della rivisitazione in chiave moderna di quello che per noi sono stati i motorini a 2 tempi. Speriamo solo che anche il prezzo non risulti troppo moderno.

Scopri anche la gamma Ends Cuoio di borse in cuoio per moto BMW!

Condividi questo post


USA IL CODICE COUPON

ROLL15

Let Freedom Roll

15% SU TUTTE LE BORSE ROLL

(outlet escluso)

- valido fino al 22 Aprile -

Price Based Country test mode enabled for testing Italia. You should do tests on private browsing mode. Browse in private with Firefox, Chrome and Safari